Eventi


II 1° Novembre è stata celebrata una S. Messa in suffragio di tutti i caduti dell'Aeronautica Militare. La partecipazione di Familiari dei Caduti, dei Presidenti delle Associazioni Aeronautiche e delle Autorità di Vertice della Forza Armata, è stata rappresentativa della grande famiglia Aeronautica rendendo particolarmente commovente la celebrazione religiosa tenutasi nella solennità del Sacrario dei Caduti dell'AM al Cimitero Monumentale del Verano in Rom

Dopo la recita della Preghiera Ufficiale dell'ANFCMA e della Preghiera dell'Aviatore, la funzione religiosa si è conclusa con la benedizione degli Avelli fatta dall'Officiante Mons. Antonio Coppola, Vicario Episcopale per l'Aeronautica Militare.

Dopo la funzione religiosa il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica - Gen.S.A. Luca Goretti ed il Presidente Nazionale dell'ANFCMA Gen.S.A.(r) Tiziano Tosi si sono recati al vicino Monumento alle Aquile che ravviva l'omaggio ed il ricordo degli Aviatori che hanno sacrificato la propria vita per la Patria. Ai piedi del monumento, insieme, hanno acceso una lampada votiva ed hanno successivamente deposto due corone di alloro mentre venivano resi gli onori militari ai Caduti.